domenica 24 febbraio 2013

Catrice Hollywood Fabulous 40ties: Red Butler + Doris' Darling



Today is a special day for me (and it will always be), as 24th February was my grandma's birthday.
I decided to write a post somehow related to her, as she was the one that passed on me the "polish-makeup-rings&bangles-high heels" gene (and she made me stop nail-biting when I was a child); sometimes I wish I had also the "blue eyes" gene from her :-P 

Anyway the perfect pick, considering my grandma was a young girl in the 40's and her carefully trimmed nails were often painted red, were just these two polishes from Catrice Hollywood Fabulous 40ties.

Per me oggi è un giorno particolare e volevo preparare un post in qualche modo "a tema"...Il 24 febbraio infatti era (e in fondo sarà sempre) il compleanno della nonna e ricordarla con degli smalti è perfetto. Perché lei è quella che mi ha trasmesso il gene smalto-trucco-anellibracciali-tacchialti (anche se questi ultimi ormai li guardo solo da lontano); mi sarebbe piaciuto ereditare anche i suoi occhi azzurri, ma non si può aver tutto :-)

Non ho avuto dubbi sugli smalti da scegliere: da ragazza cresciuta proprio negli anni 40-50 mia nonna aveva le mani (curatissime, è stata lei a farmi smettere di mangiarmi le unghie da bambina) con le unghie laccate spesso di rosso (ma apprezzava anche i miei esperimenti "colorati", credo sarebbe stata una grandissima sostenitrice del blog e della mia collezione di smalti).

Quindi niente di meglio di questi due colori, parte della Limited Edition Catrice Hollywood Fabulous 40ties. Li tratterò brevemente, visto che credo sia difficili trovarli ancora in giro.

C01 Red Butler
Overcast - Cielo nuvoloso

I love the name, but actually I think this color is more a raspberry than a deep red. Opaque in two coats but unforgiving with any nail imperfections (as my nail ridges).

In case you already own it, it's almost a dupe (at least indoors, with electric lighting/flash) for a recent Chanel: 561 Suspicious. Another blog compared them here.
Overcast - Cielo nuvoloso

Il nome è carinissimo, anche se secondo me tende più al lampone che al rosso vero e proprio. Coprente in due mani (anche se non perdona le imperfezioni dell'unghia - tipo le mie striature).

Tra l'altro se ce l'avete sappiate che è quasi un dupe (almeno sotto la luce artificiale e con il flash, qui un'altra blogger li ha comparati su ruota) di uno Chanel dell'autunno 2012: il 561 Suspicious.



C05 Doris' Darling


A dark warm purple, quite streaky after first coat, but opaque and glossy after the second one (also on this one nail ridges remain evident).


Un viola scuro caldo, "striscioso" alla prima passata ma ben coprente (e lucido) dopo la seconda. Anche questo non perdona le unghie rigate.


Purchase/Acquisto: 10/2012
Swatch: 11/2012
Post: 02/2013

26 commenti:

  1. Molto belli entrambi, per il colore mi pento di non averli presi, ma avendo grossi problemi di rigature forse ho fatto bene. Creme autolivellanti, a me!
    Che dolce il post dedicato alla nonna! Un brindisi alla signora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son due anni che meditavo sul farlo o meno :-P

      Creme autolivellanti, come non amarle (e subito mi vengono in mente gli A-England) <3

      Elimina
  2. Mi unisco al brindisi di Ere Kanezawa per la tua nonna <3

    Come non amare uno smalto che si chiama Red Butler? Sta parlando una che ha letto Via col Vento cinque volte e visto film indefinite volte :D Red secondo me è il Vero Uomo, l'Uomo con la U maiuscola. Lo amo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rispondo da sola sgridandomi da sola per aver fatto doppio copia/incolla del nome dello smalto -.-'''
      Si chiama Rhett Butler poverino ^^

      Elimina
    2. Allora io mi sgrido per aver preso il libro parecchio tempo fa (erano anni che volevo rileggerlo) e non averlo ancora aperto! Però anche il film mi ispira, magari da rivedere in inglese!

      Elimina
    3. il film hai i suoi anni e si sentono, ma secondo me vale la pena guardarlo, sia il libro che il film non sono incentrati unicamente sulla storia d'amore, molto spazio è dedicato allo sfondo storico. Si si guardalo non te ne pentirai :)

      Elimina
  3. il catrice color prugna è un sogno *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata la prima boccetta che ho acchiappato ;-)

      Elimina
  4. Il primo smalto è splendido! E auguri alla nonna, sempre e comunque :)

    RispondiElimina
  5. Catrice mi lascia sempre un pelino "meh..." ^^
    Io ho preso uno della siberian call (o qualcosa del genere :D)!
    Un pensiero alla nonna ispiratrice, come tutte le nonne ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Della Siberian (dalle foto promo) non mi ispirava nulla in particolare, cosa hai preso?
      Invece ce ne sono un paio che mi piacciono di quelli nuovi, non vedo l'ora che arrivino (poi mi dovrò organizzare un giro a Pn :-))

      ^_^

      Elimina
  6. Doris' Darling! <3
    Anche la mia nonna aveva sempre le mani rosso lacca. E me le tingeva. Da quando ha scoperto il mio helmer, invece, va sempre a pescare i viola e i blu navy :D le parti si sono invertite.
    Happy birthday... :)
    Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-* proprio mentre scrivevo il post mi sono ricordata un sacco di cose, tipo che mi aveva preso lo smalto "amaro" perché non mi mangiassi le unghie, o il fatto che il primo paio di scarpe con il tacco l'ho comprato insieme a lei (che ovviamente me l'ha regalato e i miei quindi non potevano protestare :-P)!
      Tua nonna è un mito, io me la immagino con Atena sulle unghie, a rimirarle sotto il sole!

      Elimina
    2. Già sai...
      Adesso per il compleanno le ho comprato il Kindle. Non sappiamo più dove stipare i libri........... Ti saprò dire.
      Prossima volta che la manicurizzo ci facciamo una foto e te la mando :D

      Elimina
  7. Molto bello il ricordo della tua nonna :)
    Belli anche gli smalti "d'epoca" ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ ogni tanto cado sul classico anch'io!!

      Elimina
  8. Both of those shade are gorgeous and very feminine, and I love the inspiration behind your post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks :-*
      I think these shades are perfectly matched with my idea of the 40's movie star!

      Elimina
  9. Che belli sai? Sono colori classici ma che non passano mai di moda.
    Che dolce a ricordare tua nonna, ti do un abbraccio forte ;)

    RispondiElimina
  10. Bellissimi tutti e due, ma il mio preferito è Overcast

    RispondiElimina
  11. Red Butler mi piace moltissimo! Anche Doris' Darling, ma preferisco di più il primo.

    Molto dolce la parte introduttiva su tua nonna! :)

    RispondiElimina
  12. Io purtroppo non ho conosciuto nessuna delle mie nonne, per cui mi piace leggere i ricordi di chi le ha avute... sei stata fortunata ^_^
    questi smalti sono stupendi... il rosso è credo il mio preferito tra i più dei 300 che condividono la casa con me :-)
    e cmq il 363 di kiko mi sembra un suo discreto dupe... io ovviamente, per non sbagliare, li ho entrambi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca! Concordo con te, questo è davvero un gran bel rosso e...Ne hai davvero tanti 0_0!!!!

      Elimina

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...