sabato 9 novembre 2013

Orly Secret Society swatches: first part - prima parte (glitters)


Something brand new on the blog today: three polishes from Orly Secret Society collection (press release).
I tried to group the six of them in some way and the first criterion that came into my mind was "glittery" and "not glittery", even if swatching them I found out that these three polishes have actually quite different finishes.
Let's start with...

Oggi (tanto per tornare all'attualità dopo i due discontinued dell'ultimo post) vi mostrerò i primi tre Orly Secret Society (cartella stampa e info). Ho deciso di iniziare con i "glitterosi", anche se provandoli ho scoperto che in realtà questi smalti hanno finish molto diversi tra loro.
Iniziamo con...
MACABRE MASQUERADE
Blurred, but watch those multicolored glitters!
Sfocata, ma si vedono bene i glitter colorati!

At first I thought it was made of a blue jelly base full of multicolored glitters, but watching it at a closer distance I noticed also the very fine electric blue glitters. Macabre Masquerade is quite viscous, I suggest to be careful if you're used to apply thick coats (luckily the polish tends to self-level on nails).
In these pictures the result after two coats: as you can see it's still slightly translucent, but there are no patches and the multicolored glitters make it so festive!
So nice on its own, but better (in my opinion) on a dark base: I applied it on a black creme (Orly Liquid Vinyl) and *__* the glitters pop out and the nails have a sort of deep-blue glare. I must try it also on other dark shades, as purple or green.
Aggiungi didascalia
Alla prima stesura ho pensato fosse composto da una base jelly blu piena di glitter multicolori, ma osservandolo da vicino ho notato la moltitudine di glitter blu elettrico finissimi. Macabre Masquerade ha una consistenza abbastanza viscosa, consiglio di non stenderne proprio una manata (come è successo a me, per fortuna lo smalto comunque si autolivella).
Io l'ho provato da solo, nelle foto il risultato dopo due passate: come vedete mantiene una certa trasparenza, ma il colore è uniforme e la marea di glitterini colorati lo rende molto festivo (come un albero di Natale, solo blu).

Molto carino, anche se secondo me dà il suo meglio su una base scura: l'ho applicato sopra un nero laccato (il fidato Orly Liquid Vinyl) e *__* i brillantini spiccano moltissimo ed il blu, più profondo, sembra quasi un riflesso. Assolutamente da provare anche con basi di altri colori (viola, verde...).

on/su Orly Liquid Vinyl
on/su Orly Liquid Vinyl

LAVISH BASH


Clear base filled with fine golden glitters, hexagonal holo glitters and small bar holo glitters (really "flashy", both under sunlight and electric lighting).
I tried it on its own (one to four coats) and even if it's a "rich" polish (really lavish :)) I think that it's better to use it on a colored base.
After the Italian version a picture of my layering, over beloved Liquid Vinyl: stunning!


L'ho provato in gradazione da una a quattro mani, la base è trasparente, piena di glitter dorati finissimi, glitter esagonali holo e piccolissimi bar glitter holo (l'effetto olografico della particelle è molto evidente, sia sotto il sole sia con la luce artificiale).

Anche se è "ricco", penso sia uno smalto da riservare al "layering puro": infatti l'ho provato sopra il nero (sempre Orly Liquid Vinyl) ed è veramente bellissimo.

on/su Orly Liquid Vinyl



MASKED CEREMONY
The last glittery one: Masked Ceremony! It's a gunmetal grey surprisingly pigmented, filled with small silver glitters, purple and silver medium glitters, few big square silver glitters. Two coats in my pictures, as you can see the glitters don't pop out much, but the purple-fuchsia hue is rather visible.
I really liked how it looked on me, but you know I'm a sucker for these dark shades...
Finiamo questa prima puntata con lo scurissimo e pigmentatissimo (quasi a sorpresa) Masked Ceremony: è un grigio scuro con tantissimi glitterini argento, glitter viola-fucsia e argento, più qualche glitter quadrato grande, sempre argento. 
Due passate nelle mie foto; come si vede i glitter sono seminascosti dallo smalto, per cui non si notano tantissimo, anche se si vede il riflesso di quelli viola.
Mi piaceva parecchio, sulle mie mani, ma sapete che ho un debole per questi smalti scurissimi :) 


Bonus picture!

After applying Masked Ceremony I decided to use it as a base for the "layerable" polishes from this collection: here is what I got applying over it a coat of:
  • pointer - Lavish Bash
  • middle - Macabre Masquerade
  • ring - What's the password (coming soon)
  • pinkie - just Masked Ceremony 
That's all for now, thanks for reading and have a nice Saturday!
Foto di famiglia (quasi al completo): dopo aver applicato Masked Ceremony ho deciso di usarlo, visto che è molto scuro, come base per gli altri smalti "layerizzabili" della collezione; questo è risultato con una passata ulteriore di:
  • indice - Lavish Bash
  • medio - Macabre Masquerade
  • anulare - What's the password (questo lo vedrete la prossima volta)
  • mignolo - solo Masked Ceremony 
E' tutto, grazie per essere passate e buon sabato!!



Disclaimer
The products featured here were sent me by the PR company for review. The opinion I expressed has not been affected by their origin. 
Questi prodotti mi sono stati inviati dai PR dell'azienda per essere recensiti. La mia opinione in merito non è stata influenzata dalla loro provenienza.

16 commenti:

  1. Macabre Masquerade looks great!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I agree, I really need to try more layerings with it!

      Elimina
  2. Bel post!!! Poi sai che io i glitter li adoro....Allora: il mio preferito in assoluto è Macabre Masquerade, seguito a breve distanza da Maked Ceremony. Anche What's the password sembra interessante ^^ Looking forward per la seconda parte!! :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) aspettando il sole...Per What's the password avrei anche le foto pronte (paradossalmente rende di più con la luce indiretta), mi mancano gli altri due.
      La cosa strana di questi glitter è proprio che sono tutti diversi, sia come composizione che come effetto, è veramente una collezione particolare (anche gli altri tre alla fine sono diversissimi).

      Elimina
  3. Risposte
    1. E' piaciuto tanto anche a me :) probabilmente con una passata di top coat a lucidarlo renderebbe ancora di più!

      Elimina
  4. Lavish Bash über alles! Mi piace persino da solo, ha quel tocco holo a cui proprio non riesco a resistere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D i baby bar glitter sono veramente flashanti!

      Elimina
  5. Concordo con Cristina qui sopra,le barrette holo **
    Certo dici glitter e si aprono mondi senza confini!

    RispondiElimina
  6. Macabre masquerade con la base nera è veramente meraviglioso! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal vivo era davvero spettacolare, il blu si vedeva più o meno intenso a seconda della luce...prossima volta ci aggiungo anche il top coat per "vetrificarlo" :)

      Elimina
  7. Grazieeee <3 per quanto li trovi stupendi vedendone gli swatch mi sono convinta di non averne bisogno davvero <3 ed è tantissimo, per me, in questo momento, sto davvero cercando di auto-rieducarmi :D

    RispondiElimina
  8. I love the layering combinations you showed! I might have to copy some of them if I ever get around to trying this collection (I plan to, but am easily distracted).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D too many bottles to play with? I know the feeling (not to mention the incredible amount of new polishes you can find in US stores).

      Elimina

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...