lunedì 4 marzo 2013

Dior Chérie Bow [cartella stampa - press release]


Spring is coming! Finally I can feel it in the increasing daylight, in daffodils appearing in the lawn...And of course also on beauty store shelves (for some time, actually) ;-)
This is Dior's new Spring collection, and if you like pink, well you'll be more than thrilled about it (me, I fell in love with grey Gris Trianon as soon as I saw it).
I'm sorry I just have the Italian press release, anyway you can find details about Chérie Bow on Dior international website here.

E' apparsa già da un po' nei negozi, ma finora la primavera sembrava lontana. Invece ultimamente, sarà che c'è sempre più luce durante il giorno, saranno i narcisi che fanno capolino in giardino...Finalmente sento che "Spring is coming"! 
Per chi ama il rosa, qui ce n'è parecchio ;-) Io appena l'ho visto invece mi sono innamorata di Gris Trianon!


CARTELLA STAMPA

Primavera 2013, Dior presenta Chérie Bow.


In un soffio di libertà, come un’irresistibile voglia di sedurre, il look maquillage primavera 2013 firmato TYEN racchiude, in una freschezza unica, i codici emblematici della Maison Dior.

La collezione Chérie Bow, ornata con il fiocco tanto amato da Christian Dior, reminiscenza dei giochi dell’amore e del fato, trasformazione del papillon e omaggio ai nastri della duchessa di Fontanges, snoda il suo filo... rosa.

Per il Couturier, il rosa era infatti “il più dolce dei colori”, quello “della felicità e della femminilità”. Monsieur Dior reinventava costantemente la sua palette di colori, dal tenero rosa ballerina al fucsia estremo: per la prima volta, con il sigillo CD, il rosa riceveva le sue inziali Couture.
Con Chérie Bow, ilpink si lega al nero smoky e al grigio antracite… Rosa, nero, grigio… Il colore trionfa, le armonie creano contrasto sulla pelle… Talvolta prudente e aggraziato, sovente glamour ed elettrico, ma sempre cult, il rosa non è mai stato così “trendy”.

Dettaglio inedito, firma estrema, il motivo pied-de-poule lascia la sua impronta nel cuore degli ombretti, per trasformare questi accessori di bellezza in “must-have” Couture.


Chérie Bow, un concentrato di moda Dior.
GLI OCCHI: scintillanti, sottolineati da un liner denso, oppure “smoky” ingannevolmente innocenti.

Gli essenziali della primavera

Camille Miceli, Responsabile Creativa Custom Jewellery Dior Couture, reinterpreta il fiocco “Fontanges”, che prende il nome dalla favorita di Luigi XIV, divenuta celebre per i nastri annodati tra i capelli.

All’insegna dell’eleganza di Versailles, ecco una versione “impertinente” molto 2013.
Lo star product racchiude i colori creati da Tyen, un trio di ombretti vellutati disponibili in due armonie: una costruita intorno a un rosa cipria antico in contrasto con il grigio e l’antracite, l’altra declinata in rosa pop resi più freschi da un bianco luminoso. Un liner “black” e un gloss rosa completano questa edizione limitata che dà il ritmo alla stagione.
Star Product: Cherie Bow Palette 001 Rose Poudrè

Star Product: Cherie Bow Palette 002 Rose Perle

Penna iconica

Ispirata alle pratiche dei make up artist “backstage”, che applicano sulle palpebre un ombretto corposoe lo fissano poi con una cipria per un risultato lunga tenuta, il nuovo ombretto stylo Twin Set è l’elemento indispensabile per lo sguardo. Da un lato, una texture fondente stende un velo denso, satinato o madreperlato. Dall’altro, la spugnetta per sfumare impregnata di polvere scintillante fa brillare il colore. Una tinta, due effetti, per un maquillage modulabile all’infinito…

Appena illuminato, fumé o estremamente sofisticato, lo sguardo ritrova il guizzo della primavera.

Polveri & pied-de-poule Per la prima volta, il mitico motivo pied-de-poule tanto caro a Christian Dior veste gli ombretti. Il 5 Couleurs e il 3 Couleurs Smoky rivisitano i giochi di rosa e grigio per lo sguardo. Variazioni in chiaroscuro, effetti di materia e texture…
5 Couleurs 724 Rose Ballerine
5 Couleurs 854 Rose Charmeuse


3 Couleurs Smoky 731 Smoky Rose

IL COLORITO s’illumina di “Rosa Bonheur”
Il “Colorito di Rosa”

Unione perfetta tra trattamento e maquillage, la Diorskin Nude BB Crème è il sublimatore del colorito di ultima generazione, il primo balsamo di bellezza che crea il “colorito di rosa” tanto caro allo spirito della Maison Dior.

Idratata, levigata, protetta, uniformata con una luminosità rosata eccezionale, la pelle non è mai stata così bella e splendente come con questa texture trattante leggerissima. Grazie al suo equilibrio perfetto fra trasparenza, luminosità, perfezione e tenuta, Diorskin Nude BB Crème nasconde il superfluo e svela l’essenziale della bellezza. La straordinaria freschezza rosata del suo risultato maquillage sublima il colorito con un’ irresistibile luminosità “blooming”.

  Il nuovo risveglio del colorito firmato Dior.
L’effetto “passeggiata all’aperto”Anche Diorblush si veste del motivo pied-de poule. Sotto il suo piumino, due armonie inedite - un rosa pesca e un “pink  deciso che donano al colorito una freschezza nuova. Il rosa enfatizza gli zigomi, come l’istantanea di una passeggiata all’aperto
Diorblush 659 Corail Tendre
Diorblush 729 Rose Bonheur














.


LE LABBRA: Fresche, brillanti, delicate.
Splendore su misura

Per le amanti della discrezione “rosy effect”, ecco un’ innovazione specifica per le labbra: il gloss Dior Addict Lip Glow. Reagisce al tasso di umidità delle labbra, per diffondere il suo principio attivo cromatico e svelare tutto il loro splendore. Ricco di oli dal potere nutritivo, idrata intensamente le labbra e trasforma il sorriso, per un “sex appeal” evanescente.

Chi non ha mai sognato uno smalto che risvegli la bellezza naturale delle unghie e sublimi il loro splendore senza effetto colore? Dior ha inventato Nail Glow, uno smalto trattante luminoso che, con un semplice colpo di pennello, svela un risultato “French manicure” istantaneo.

Come un velo sottilissimo sulle labbra, Dior Addict Lipstick riveste il sorriso di luce. Le quattro nuove sfumature golose, pensate appositamente per la primavera 2013, svelano una sensualità impalpabile, tra grazia e stile.
Dior Addict 437 Charmante
Dior Addict 467 Bow
Dior Addict 457 Candide
Dior Addict 687 Espiègle
LE UNGHIE, so “Chérie”, si vestono di rosa naturale o pop, oppure di  grigio delicato.

Unghie firmate CD

Con il suo pallido rosa impregnato di dolcezza, Dior Vernis Tutu evoca la delicatezza di una ballerina. Più vivace, rinvigorita da un tocco di corallo, la tinta Rosy Bow celebra la primavera, la seduzione raggiante. Per finire, la tonalità Gris Trianon stilizza le unghie con il suo grigio delicato, codice cromatico intramontabile dell’universo Dior.  

155 Tutu
306 Gris Trianon
355 Rosy Bow


18 commenti:

  1. Tanto di cappello..avevo notato la palette su Vogue, ma caspio 80 euro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, sono andata a vedere: € 78,48...Decisamente impegnativo come prezzo ?_?

      Elimina
  2. Le palettine Dior hanno sempre il loro perché.
    Anni fa ho sbavato per una sul blu che all'epoca si trovava solo in aeroporto. Solo che la combo mia incapacità/prezzi non è molto adeguata per cui le guardo solo da lontano. Gli smaltini sono interessanti anche se classici, li ho visti swatchati. Ma anche quelli resteranno in negozio. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lasciando da parte l'incapacità, da poco ho riaperto un po' di palette high end che avevo comprato nei ridenti anni 2000. Le Chanel sono da piangere (serve base o utilizzo bagnato) ma la 5 couleurs Dior sul grigio scrive che è uno spettacolo. Glissiamo su quella pastello, utilizzata tanto da bucare una cialda (temo di celeste...no comment)!

      Elimina
  3. ...quante cosine meravigliose...le penne iconiche e il nail glow sono assolutamente da provare...senza contare che bello possedere una di quelle fantastiche palettine da portare sempre in borsetta...
    kiss e buona giornata
    vendy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non dispiacerebbe neanche una 5 couleurs ;-)

      Elimina
  4. Questa collezione è molto bella *.*
    non mi dispiacciono neanche gli smalti rosa,un pò lo utilizzo da qui (se smette di piovere) in avanti :)
    Però lo skin glow non l'hanno inventato loro (ce l'ha anche perfect formula..che vorrei ^^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Perfect Formula non lo conoscevo, ma è un gel?

      Elimina
  5. Sto per svenire, vorrei tutto!!
    Le palettine limitate di Dior sono sempre state il mio must, finchè i prezzi non sono lievitati!!! Quel Nail Glow mi intrippa un bel po' e il Lip Glow pure. E poi se mi ispiri una collezione a Versailles, vuol dire che vuoi prosciugarmi il portafoglio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ad avere fondi "abbondanti" per trucchi e simili...Son davvero acquisti sfiziosi *_*

      Elimina
  6. è una collezione troppo rosa per me, stavolta passo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero molto molto rosa :D (e se penso che uno dei miei primi ombretti seri - un YSL - è stato proprio un rosa pastello =_=)!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questa collezione mi piace da impazzire, soprattutto i Dior Addict!
    Mi attirano molto anche gli ombretti in stilo :-)
    Piccolo premio per te sul mio blog, spero ti faccia piacere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con i premi e tag sono messa male (da un bel po'), ti ringrazio moltissimo comunque per aver pensato a me!

      Elimina
  9. Mi dispiace per il commento di Elena, ma come scritto sotto questo non è uno spazio dove pubblicizzare i propri giveaway.

    RispondiElimina
  10. Bellissima collezione. Ho preso il Dior Addict Lipstick nella colorazione Bow e fa tanto primavera, è super luminoso e confortevole, ma svanisce prestissimo :-/ Sto provando un sample che mi sono fatta fare di BB cream nella colorazione 2 ed è la prima di questa tipologia prodotti che sembra convincermi. La penna twin set invece non mi ha convinto, Carinissima la cherie bow palette, ma non spenderei 80eur per lei :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato per il Bow! Di solito rossetti e simili li salto perché poi stazionano inutilizzati nell'armadietto del bagno (è il solito discorso di finire prima quello che ho, che vale per tutto tranne che per gli smalti). Le palette a fiocco sono molto carine ma effettivamente impegnative ?_? piuttosto (magari se scontata) prenderei una 5 couleurs.

      Elimina

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...