Orly Naughty or Nice: second part - secondo tempo [swatches]


I'm finally able to post the second part of my Orly Naught or Nice swatches (the first one, featuring Torrid, Unlawful and Miss Conduct is here).
So today it's glitter time:
Finalmente riesco a postare la seconda parte della Naughty or Nice Orly (la prima, con Torrid, Unlawful e Miss Conduct, la trovate qui).
Oggi tocca ai glitter:

DEVIL MAY CARE



A sheer red base with red microglitters and small golden ones. I tried it both on its own (one to three coats) and as a top coat.
I think it's great as a layering top coat: here on Torrid and Unlawful, its red brothers from this collection.
I'm sorry the pictures are not doing it justice, I loved how luminous it looked on Unlawful!

on/su Orly Torrid
on/su Orly Unlawful


Una base rossa semitrasparente con miniglitter rossi e piccoli color oro.
Lo vedete sia da solo, in gradazione da una a tre mani, che come layering (l'utilizzo che preferisco), su Torrid e Unlawful (i suoi fratelli rossi della collezione).
Mi dispiace che le foto non siano venute granché, perché la combinazione con il laccato Unlawful secondo me era una meraviglia, specialmente alla luce indiretta (pur senza sole l'effetto era luminosissimo)!!





ANGEL EYES

Clear base with blue microglitters and small holo-silver glitters. You can see the coat-by-coat result and a "four coats " mani (for the brave ones ;-) anyway not as gritty as I expected).
I tried it also (one coat) on the dark blue Cult Nails Time Traveler and fell in love with that combo!!
4 coats
4 passate
Base trasparente con microglitter blu/azzurro intenso e glitter argento-olografici grandi. Qui lo vedete sia in gradazione  (1-4 mani) sia da solo (se ve la sentite di dare 4 passate, comunque non è ruvidissimo).
Provato anche come top coat glitteroso su Cult Nails Time Traveler (blu scuro), abbinamento meraviglioso secondo me.
on/su Cult Nails Time Traveler
indoors, electric lighting / interno, luce artificiale
on/su Cult Nails Time Traveler + Essence Top Coat
indoors, electric lighting / interno, luce artificiale



HALO

An indefinable mix of silver and gold: in the clear base there are a superfine glitter "dust" of both these colors, plus small silver glitters.
A perfect polish for New Year's Eve, you can see it both on its own ("gradation" pictures) and as a top coat (on a warm shades skittle: brown-magenta-cyclamen-red); BTW used as the final layer it tends to veil the base color, because of the superfine silver/gold particles.

Questo è un mix indefinibile di oro e argento che proverò a descrivere così: nella base trasparente sono mescolati dei microglitter (quasi tipo polverina) oro e argento, più glitter piccoli argento. Il risultato sulle unghie è super vistoso :-0 veramente da capodanno!
Provato sia da solo (da una a quattro mani) che come "top coat" su vari colori (tutti caldi, devo ancora approfondire l'effetto sullo scuro, che verrà sicuramente smorzato dalla base).





Disclaimer
The products featured here were sent me by the PR company for review. The opinion I expressed has not been affected by their origin. 
Questi prodotti mi sono stati inviati dai PR dell'azienda per essere recensiti. La mia opinione in merito non è stata influenzata dalla loro provenienza.

14 commenti:

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

ABC Challenge: the recap - riassumendo...


Yesterday's post was the last ABC Challenge one, anyway I felt like adding a final touch ;-) so here is the list of the ABC posts you saw on my blog during the last three months.
My target was to post 26 polishes whose name begun with the selected letter, without featuring the same brand more than once.
Leaving aside the stretched "X" :-P, I'm quite happy I made it!

Teaser about the next challenge coming soon!



Con il post di ieri la nostra avventura alfabetica si è conclusa, ma come colpo di coda :-P ecco l'elenco degli smalti che avete visto sul blog in questi tre mesi.

L'obiettivo per me era 26 lettere per 26 smalti, scelti in base all'iniziale del nome (o di uno dei nomi), tutti di marche diverse...

A parte una "X" tirata per i capelli posso dire di esserci riuscita (son soddisfazioni)!!

A presto le anticipazioni sulla prossima challenge!





20 commenti:

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

ABC Challenge: Z - Zoya Zara




The last ABC challenge post!!! I admit I've been struggling with the bi-weekly posts lately, especially considering that the weather sucked and take sunny pictures was almost impossible. Nevertheless the Challenge has been quite funny, especially because of all the bloggers that decided to join us, already from the beginning or later...I loved to see all the thumbnails at the bottom of my posts! So don't be sad...We "might" be back sooner than you expect!

This time my letter was not a "last minute" pick, but a polish I've been lemming for a while and arrived here thanks to a blogsale.
It's Zoya Zara (double Z, yay), launched in Winter 2008 (quite old, huh?) with Flourish Collection, a light lilac with  golden-iridescent (I could glimpse some light green and pink) shimmer/microflakes.
The polish seems not very opaque at the first coat, but on my index finger I stopped after the second one and I applied three on the other fingers.
The hue is really strong, even if not enough for the polish to be a real duochrome. Gorgeous, anyway!

And for the last time...That's all :-) Take a look at the other Zs, my fellow bloggers are showing some gems here below!




Ultimo post della challenge...Io onestamente stavo arrancando, due post a settimana pare poco, ma non lo è (soprattutto se il tempo fa schifo)...Comunque non siate tristi, non è detto che tra qualche tempo non rivediate le thumbnails sotto i nostri post (qualcosa bolle in pentola) :-D!
A noi smaltare evidentemente piace complicarci la vita!
E poi nonostante lo sclero da foto-in-scadenza ci siamo divertite un sacco, anche grazie a tutte le ragazze che si sono unite a noi, per uno o tanti post, lungo la strada o praticamente da subito!

Ma veniamo alla Z, doppia in questo caso, perché si parla di Zoya Zara.
Stavolta non si tratta di uno smalto di ripiego, ma di un colore che è stato per lungo tempo nella mia wishlist ed è arrivato qui qualche mese fa grazie ad un blogsale.
Gira, gira ho scoperto che appartiene alla collezione invernale del 2008 (!), la Flourish. 
La base è un lilla leggero, molto primaverile, però piena di shimmer/microflakes dorato-iridescenti (secondo me si vede anche del verde chiaro e rosa) che lo rendono più "festivo". Non è coprentissimo, sull'indice mi sono fermata a due mani e sulle altre dita sono arrivata a tre. Il riflesso è veramente molto forte, pur senza arrivare al duochrome. Ovviamente mi piace un sacco!

Ed eccoci al capolinea di questa Challenge, che ci ha portato dai primi di Ottobre a fine anno, ammirate qui sotto le scelte finali della altre challengebloggers, da quello che ho visto finora c'è veramente da rifarsi gli occhi!


31 commenti:

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)

Dior Nude 2012: [press release - cartella stampa] + skittles



Today's post will be very discreet, definitely against the "glittery" flow typical of these festive days. Actually the Dior "New Nude" is a Fall collection (I'm quite late, I know :$) but sometimes one just needs something "moderate"...
As the simple broth we ate yesterday evening, really appreciated after Chrismas Eve dinner and Christmas lunch binges!
BTW I'm sorry but the press release is just in Italian!

In controtendenza con i post super glitterosi delle feste (nonché in clamoroso ritardo rispetto all'uscita autunnale della collezione), oggi un post molto morigerato...
Ogni tanto ci vuole, un po' come il brodino che ci siamo preparati ieri sera dopo le abbuffate natalizie!

CARTELLA STAMPA
ROUGE DIOR E DIOR VERNIS: LA QUINTESSENZA DEL MAQUILLAGE NUDE

Rouge Dior Nude: il nuovo rossetto
Oggi, Dior lancia nuove tonalità di rossetti che si abbinano perfettamente al colorito Nude.
Creato da Tyen, Direttore Artistico del maquillage Dior, l’inedito Rouge Dior Nude fa parte di questa stessa idea di luminosità naturale.

Dopo aver dato vita al maquillage Nude per il viso, Dior lo reinventa per le labbra e rivoluziona il mondo dei rossetti con Rouge Dior Nude, un nuovo approccio all’effetto naturale al quale le fashion addicted non riusciranno a resistere. Un nuovo modo «blushing» di pensare il rossetto, ovvero non come una sorta di fard per le labbra, ma come un blush che illumina il colorito. L’offerta: nuove tonalità luminose e una nuova formula balsamo di trattamento. Per il 2012 sarà il must-have di tutte le fan di Nude! Il maquillage Nude va ben oltre un maquillage «all-over beige». E’ un maquillage che celebra tutte le tonalità naturali della pelle, fino al rosa «healthy» delle labbra. Ecco perché Dior propone oggi questi rossetti inediti, creati per amplificare la luminosità di ogni tipo di colorito.

Il rossetto «tocco di blush»
Trasparenza, luminosità, questo nuovo rossetto si distingue per il suo effetto radiosità immediato. Le labbra sono ricche di colori «blushy» in trasparenza, per un risultato naturalissimo indipendentemente dalla carnagione. Le labbra sono messe in risalto, radiose, come se fossero infuse di luce.
Una nuova formula ultra-trattante
Una formula Rouge Dior con una concentrazione ancora più elevata di principi attivi idratanti, rimpolpanti,che ridefiniscono le labbra, arricchita dagli ingredienti idratanti di Nude. La formula ultra-trattante di questo nuovo rossetto-balsamo offre una maggiore trasparenza e un aspetto più «sheer» rispetto a un Rouge Dior. Rimpolpa immediatamente le labbra rendendole più dense, più lisce, più morbide, più luminose, giorno dopo giorno.

Una gamma di tonalità per esaltare la luminosità
Questo «Lip blush» è proposto in 10 nuove tonalità luce, prodotti molto Dior, tutti emblematici della femminilità firmata Dior, una gamma di sfumature ultra-desiderabili e completamente in linea con le tendenze attuali. Le nuovi complici di un maquillage che risplende di naturalezza.

 Quattro tonalità irrinunciabili:
«Grège», il colore principale del New Look creato da Christian Dior nel 1947, l’associazione Dior per eccellenza di un beige naturale e di un grigio luminoso.
«Swa ispirato alla delicatezza del cigno, simbolo di eleganza e di purezza per Dior e qui rivelato in un rosa petalo fresco e puro.
«Charnelle», un rosa punteggiato di corallo: la fusione dell’eleganza assoluta, come la immaginava M. Dior: di un fascino disarmante.
«Trench», il «pezzo forte» delle sfilate Dior, reinterpretato in color legno di rosa con una punta di beige, per un’eleganza irresistibile.
Le tonalità si dividono in due famiglie: calde o fredde, per riscaldare o rinfrescare il colorito, a seconda del tipo di carnagione e del fondotinta scelto. Il colore dominante è caldo, giallo o albicocca? Si abbina con uno dei cinque colori di rossetto disponibili. Stessa modalità d’impiego se è piuttosto freddo, neutro o rosato.
Trench (418) ed. limitata - Ingénue (459) - Sillage (553) - Twill (618) ed. limitata - Illusion (779)

Grège (263) - Swan (319) - Charnelle (169) - Guipure (663) - Esquisse (683)

Nude Lip Liner: il contorno universale
Questa matita impercettibile, di nuova generazione, totalmente trasparente ridefinisce il contorno delle labbra e impedisce le sbavature del trucco con la totale discrezione imposta da un maquillage Nude impeccabile.
Utilizzato come contorno o come matita base su tutte le labbra, questo lip liner trasforma la bocca, sublima le labbra e quindi anche il risultato maquillage. Universale, è adatta a tutti i tipi di carnagione, a tutti i colori di rossetto, a tutti i desideri di Nude.

Dior Vernis: lo smalto Nude firmato Dior Vernis: il nuovo smalto Nude per le unghie

Proprio come il fondotinta, non tutte le tonalità di smalto sono adatte a tutte le carnagioni. Ecco perché Dior crea per la prima volta una gamma di quattro nuove tonalità di smalto appositamente create per adattarsi a ogni tipo di carnagione: 2 tonalità "calde" per le pelli da beige a beige dorato e 2 tonalità "fredde" per le pelli beige rosate.
Per essere Nude fino alla punta delle dita e giocare su quel tocco finale che valorizza tutto il maquillage, queste tonalità di smalto rosa-grigio o marrone ghiacciato reinterpretano il maquillage Nude con gli occhi della moda per offrire una manicure totalmente inedita, dalla raffinatezza apparentemente naturale e dalla seduzione impareggiabile.
Firma di uno stile decisamente fashion, Dior Vernis Nude è destinato ad essere un nuovo must-have nel rituale di bellezza di tutte le fan del New Nude, un look naturale ultra-contemporaneo.



And here the press release ends, and it's my turn to show you something: these below are the polishes (three of them seem to be "limited edition", at least here in Italy), and at the bottom of the post you will find my "beauty store" swatch (2 coats each).

E qui entro in gioco io...Perché i colori degli smalti nude (secondo la cartella stampa) sono questi:
  • Charnelle (115) edizione limitata
  • Trench (223) edizione limitata
  • Grège (413) edizione limitata
  • Dune (715) 


E li ho swatchati al volo in profumeria durante una delle rare (sigh) uscite con le mie amiche. Due mani ciascuno.
Electric lighting - Illuminazione artificiale

My favorite are Trench and Dune, one of them will appear here soon ;-)

I miei preferiti sono Trench e Dune, uno dei quali presto apparirà sul blog ;-)

2 commenti:

I read and appreciate every single comment (even if I'm not always able to reply), but please refrain from spamming or link dropping, if you want me to read a post of yours or visit your website send me an email, thanks :-)

Adoro leggere i vostri commenti (anche se non sempre riesco a rispondere singolarmente) <3! Per favore però non commentate solo per lasciare link/spam, se volete che legga un vostro post o visiti il vostro sito mandatemi una mail, grazie :-)