mercoledì 31 ottobre 2012

Orly Naughty or Nice [press release - cartella stampa]

All of a sudden here day temperature dropped down and since Monday morning I leave home wearing my beloved down jacket, scarf and today also gloves...Winter is coming! :-(
I'm quite a Summer person, so now I'm trying to focus at least on the bright side of this cold season...Winter and Holiday polish collections!
Orly just released "Naughty or Nice" Christmas polishes, here below the Italian press release and images of these sparkling, glittery and very festive shades.
Please send me "sunny" vibes, I'm waiting for a glimpse of sunlight to swatch them!

Di colpo (almeno qui) ci siamo trovate in mezzo al freddo e al gelo, io da lunedì esco di casa con piumino, sciarpa e oggi pure guanti! A questo punto tanto vale concentrarsi sul bello della stagione fredda...Tipo le collezioni festive :-) Iniziamo con Orly e la sua Naughty or Nice... 
E vi anticipo che appena qualche raggio di sole farà capolino qui in FVG preparerò gli swatches ;-)
Fate la danza del sole con me!

PRESS  RELEASE - CARTELLA STAMPA


Naughty or Nice? Collezione in Edizione Speciale da Orly, per il Natale 2012. E’ tempo di prendere una posizione…. vivi con Orly una stagione delle feste invernale indimenticabile!


Unlawful: brillantissimo rosso laccato, lucido e goloso come la mela del peccato!

Halo: argento cristallino arricchito da glitter multidimensionali per avvolgere le tue
unghie in un incredibile alone di luce

Devil May Care: “diabolico” rosso fuoco reso ancor più malizioso da una cascata di glitter dorati

Angel Eyes: angelico celeste impreziosito da glitter argentati

Miss Conduct: dolcissimo color ciclamino con finissimi glitter tono su tono per
uno sfaccettato effetto olografico

Torrid: rosso borgogna perlato, caldo e intenso come una bruciante passione



Tutti gli smalti Orly, incluse le nuove collezioni, sono 3-Free: non contengono formaldeide, DBP e toluene.

MY SWATCHES: part 1 - prima parte: Torrid, Unlawful, Miss Conduct

Packaging:


Flacone di vetro pregiato nel vantaggiosissimo formato da 18 ml con il pratico e pluripremiato “tappo anti-scivolo” in gomma rigida per la stesura ottimale dello smalto.


Disponibili tre confezioni regalo [mio commento: la borsina è bellissima e la mascherina ^_^ la metterei sempre dal lato con la scritta "Naughty", a mo' di avvertimento]:
Confezione Regalo con smalti 18 ml Halo, Devil My Care, Torbid, in omaggio una deliziosa pochette color champagne e pizzo nero!



Confezione regalo con smalti 18 ml Halo, Miss Conduct, Angel Eyes, in omaggio un paio di guantini in pizzo nero a "mezzo dito”.


Confezione regalo con smalti 18 ml Devil My Care, Miss Conduct, Unlawful, in omaggio una deliziosa mascherina "buon riposo" con le scritte Naughty e Nice.


Consigli d’uso:
Agitare bene il flacone per miscelare perfettamente i pigmenti e i glitter, questo permette di ottenere una maggiore profondità di colore. Stendere due strati a seconda dell’intensità di colore desiderata. Stendere sempre strati molto sottili per facilitare l’asciugatura.
Prezzo consigliato al pubblico 16,00 € cad.

Suggerimenti dell’esperto:
Brunella Russo, Orly STAR Manicurist, suggerisce per una massima resa del colore e della durata del manicure di applicare, prima dello smalto, uno strato di Orly Bonder Basecoat. Questo basecoat, top seller da moltissimi anni, favorisce l’adesione dello smalto e contiene estratti di caucciù per rendere il colore più flessibile agli urti a prevenzione di sbeccature. Per una massima brillantezza, una asciugatura più rapida e la protezione del colore, stendere uno strato di Orly Polishield Topcoat “3 in 1” . Innovativo topcoat di Orly che combina le caratteristiche di 3 trattamenti in un unico prodotto: protezione smalto, brillantezza superiore, asciugatura veloce.


Dove:
Tutti i prodotti e le collezioni Orly sono distribuite in esclusiva per l’Italia da Ladybird house e sono disponibili presso gli Orly VIP Center, i Ladybird Nail STORE, i Centri Nails Autorizzati Ladybird house e nei migliori centri di bellezza, day spa, city spa. Store Locator su www.smaltiorly.it .

Informazioni di contatto: Orly www.smaltiorly.it

Distributore Esclusivo Italia: Ladybird house - Modena Tel. 059-284163 www.ladybirdhouse.it

lunedì 29 ottobre 2012

ABC Challenge: I - Nubar Indigo Illusion [swatch]





To represent today's letter I picked a polish with a finish I love: duochrome/multichrome.
In fact today I'm showing you Indigo Illusion from Nubar (I couldn't find if it was released in a specific collection, even if in some e-shops there's a Chrome reference, if you know that please let me know).

The shade: to begin with we have a grayish blue base with pink reflections due to shimmer. You can also glimpse some light green. Then it looks a light gray-purple with pink hues, but if you manage to turn your hands at the right angle a flashy green appears. Crazy!
I'm adding also a short video (I hate how blurred it turned out - and how weird my skintone looks - but the color shift is so evident) to show you how dramatic is the color change here :-))

Three easy-to-apply coats for this swach, the Nubar "flared"cap is really handy BTW.
Every time I try a Nubar polish my love for this brand grows stronger, I bet you understand what I mean!

BTW Dont' forget to check the other Is at the bottom of the post (I think I'll be the last one posting also this time :-/).






Per la lettera di oggi ho scelto uno dei miei tipi di smalto preferiti, un duochrome (o meglio multichrome). Il protagonista di oggi infatti è Indigo Illusion di Nubar, che credo appartenga alla loro collezione permanente (per lo meno non ho trovato riferimenti precisi se non un generico “Chrome” su qualche e-store, se ne sapete di più scrivetemelo, grazie :-)).

Veniamo al colore: diciamo che inizalmente sembra una base blu grigio cupo (avio) con shimmer rosa e un tocco di verdino-dorato; poi un viola-grigio chiaro con riflessi rosa. Ma con le dovute torsioni delle mano :-D  si rivela un verde chiaro pazzesco.
A seconda di come la luce lo colpisce lo smalto cambia in maniera drastica, aggiungo un video esplicativo (che non mi piace molto, è sfocato e la mia pelle fa impressione, ma si vede benissimo il passaggio dei colori, abbiate pietà del resto).

Tre mani facili facili (il tappo svasato è comodissimo) nelle mie foto. Il mio amore per gli smalti Nubar si consolida ad ogni colore che provo, mi capite vero?

E ora date un'occhiata alle altre I del giorno (mi sa che anche stavolta son l'ultima)!







domenica 28 ottobre 2012

Swatch: Shaka 102 Sugary White




During the last week(s) I've been quite overwhelmed, barely able to post my ABC challenge entries within the end of the scheduled day...It's time I try to catch up on my backlog, or at least try to!
Let's start with this non-challenge post, enjoy the reading but most of all enjoy the Sunday!


Some time ago I showed you four out of eight Shaka Sugary polishes: my first picks when I found the collection at my OVS store: Lilac, Chic, Green and Rose.
Thanks to Gruppo Coin PRs now I can show you also the other four ;-)

Let's start with Sugary White, a shade I liked much more than I expected! I usually avoid white polish, I think it clashes with my fair yellowish/olive undertone; moreover the white frosty polish makes me think immediately “old lady mani” and I don't need to think I'm old. Really.
This one, maybe because of the iridescent microglitters (three coats in my pictures) didn't look too contrasting on me.

BTW these Sugary are also great for gradients, at the bottom of the post there are pics of a quick experiment I made sponging Sugary White with Sugary Blue.


Nell'ultima settimana sono stata un po' incasinata (forse avete notato che i due post della ABC Challenge sono stati pubblicati proprio all'ultim'ora). E' tempo che mi riorganizzi e cominci a postare l'arretrato. Iniziamo e buona domenica a tutte!!

Gli Shaka Sugary che avete visto finora sul blog sono quelli che avevo comprato quando li ho trovati  al solito OVS la prima volta (Lilac, Chic, Green e Rose); ora grazie ai PR del gruppo Coin posso mostrarvi anche i restanti quattro.

Iniziamo con il bianco, Sugary White: un colore che mi è piaciuto molto più di quanto mi aspettassi (lo smalto bianco di solito mi sta abbastanza male, visto che sono pallido-olivastra, in più se perlato mi fa immediatamente pensare alla manicure da “vecchia signora” e l'ultima cosa di cui ho bisogno è di sentirmi vecchia, credetemi!!).
Questo invece, forse perché ammorbidito dai microglitter, non “sbatteva” così tanto; nelle foto vedete il risultato dopo tre passate. Carino!

Tra l'altro questi Sugary secondo me sono ottimi per le gradient, qui sotto un esperimento veloce (punte “spugnate” con Sugary Blue).



Disclaimer
The products featured here were sent me by the PR company for review. The opinion I expressed has not been affected by their origin. 
Questi prodotti mi sono stati inviati dai PR dell'azienda per essere recensiti. La mia opinione in merito non è stata influenzata dalla loro provenienza.

giovedì 25 ottobre 2012

ABC Challenge: H as Shaka Hologram Green ref.05 [swatch&test]


Electric lighting - Illuminazione artificiale

We reached letter H so I'm taking the chance to finally post about one of my Shaka holos: Hologram Green.
This a swatch+test post, these holos are not the easiest polishes to work with*, so I wanted to experiment how different bases affected final result.
Anyway if you prefer to skip the "blah blah" part just enjoy the pictures of this pale green beauty (three to five coats on my nails): this holo has an amazing linear effect, really strong under the sun.
It maintains a little bit of its rainbow also indoors (electric or natural lighting), whereas some other holos look quite dull without sunrays.

*the most important thing here is not overlap strokes. I usually apply three of them: right, left and center (to pull the remaining polish and even the surface) but here I had to force myself to a right-left only, trying to paint exactly half nail at a time. Shaka brush is quite wide (not the Sephora wide anyway) and it's quite easy to do that, perhaps girls with tiny hands and small nails can manage also the “single” stroke application.

Anyway despite extra care required for application, this holo jewel is sold at the amazing price of 1,99€. Kudos to Shaka, these are really amazing linear holos (the most flashy linear ones I tried so far). <3 this brand!!


Approfitto della lettera H della ABC Challenge per mostrarvi finalmente uno degli holo Shaka: quello di oggi è uno swatch / prova :-) perché per questo Shaka olografico (dato che non sono gli smalti più semplici del mondo da applicare*) ho voluto provare diverse basi.
Ad ogni modo se non volete complicarvi la vita guardate le foto e basta (sapendo che ci sono da tre a cinque mani di smalto): questo olografico ha un effetto veramente stupendo e molto molto forte sotto il sole (il famoso “linear” che fa la striscia arcobaleno). Contrariamente a certi altri anche all'interno, luce naturale e artificiale, non si appiattisce e mantiene un po' del suo fascino.


*la cosa fondamentale secondo me è non sovrapporre assolutamente le pennellate; io che di solito ne do tre: destra, sinistra, centro (che tira e uniforma il resto) qui mi sono dovuta convertire ad un destra – sinistra cercando di pennellare esattamente metà unghia alla volta. Il pennello comunque è grande abbastanza e ce la si può fare, chi ha le unghie piccole potrebbe cavarsela anche con una passata sola forse.

Comunque se pensate che (a parte le rogne in fase di stesura) questa meraviglia si trova nei negozi a 1,99€ beh, tanto di cappello alla Shaka! Credo che questi siano gli holo linear con l'effetto più flashante che io abbia provato (però mi mancano i Layla).

If you want to read also about the bases “backstage” click here below...
Chi vuole sapere del “dietro le quinte” clicchi sotto ora (o taccia per sempre):

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...